Skip to content

Alika

8 giugno 2009

alika14

Italia, 1965 / fantascienza, erotismo, satira / autori vari Alika è una fantaeroina, accompagnata nei suoi viaggi dal robot Absur, e si inserisce nel filone inaugurato da Barbarella ma con curiose caratteristiche che la rendono un personaggio interessante dell’edicola degli anni Sessanta, nonostante la brevissima esistenza. Dopo 7 numeri con avventure sexy-fantascientifiche (disegnate da Chiapperotti) presentate come “il thrilling dello spazio”, la svolta è improvvisa e inattesa: sia le situazioni sia i personaggi delle storie, protagonisti esclusi, assumono una sempre più marcata caratterizzazione satirica, spaziando dal mondo della politica (i volti appartengono inequivocabilmente ai parlamentari dei diversi partiti) a quello della televisione e dello spettacolo (da Mina ai Beatles). I nuovi disegnatori, sotto pseudonimo, sono Sammarini e Todaro. Il “nuovo corso” stupisce il lettore e certamente non piace alla censura (che fa sequestrare il numero 12 “Il cavaliere mascherato”), e gli ultimi numeri saranno distribuiti poco e male. La serie si interromperà con il numero 20, ma Alika si sarà comunque conquistata un posticino nella storia del fumetto italiano.

Vedi il fumetto

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: